Sclerosi multipla ALERT !

ALERT Sclerosi multipla !   Negli USA Biogen Idec e Abbott Labs stanno sperimentando un vecchio farmaco Daclizumab con una diversa via di somministrazione ( sottocutanea anzichè endovenosa ) nella sclerosi multipla recidivante-remittente. Il farmaco risulta efficace ad 1 anno nella prevenzione delle recidive di sclerosi multipla, ma negli studi clinici 2 pazienti sono morti e non è da escludere che a … Continua a leggere

Malattia di Alzheimer – Parte 1

Le alterazioni della sostanza bianca e il diabete mellito predicono il decadimento cognitivo negli anziani È stato condotto uno studio per valutare se le alterazioni della sostanza bianca legati all’età e i fattori di rischio vascolare siano predittori di decadimento cognitivo in persone anziane con alterazioni della materia bianca che vivono in modo indipendente.Lo studio europeo, prospettico, LADIS ( Leukoaraiosis … Continua a leggere

Ictus News

Prevenzione dell’ictus: i sartani non presentano vantaggi rispetto ai calcioantagonisti e agli Ace-inibitori   Agonisti dei recettori 5HT-1A: Repinotan non produce benefici nei pazienti con ictus ischemico acuto   Microplasmina per via endovenosa nell’ictus ischemico acuto   Ictus in fase acuta: gli antibiotici a scopo preventivo non riducono la mortalità ma solo le infezioni   Fibrillazione atriale e alto rischio … Continua a leggere

Neurologia ALERT

ALERT Neurologia !   La fibrillazione atriale è correlata a un maggior rischio di demenza nei pazienti con ictus   Una meta-analisi ha fornito evidenza a sostegno di un’associazione tra fibrillazione atriale e aumentato rischio di demenza nei pazienti con storia di ictus. Tuttavia, l’associazione non è risultata così ben definita per altre popolazioni. I Ricercatori dell’University of East Anglia … Continua a leggere