Infettivologia News

La Budesonide non aumenta il rischio di polmonite nei pazienti con BPCO
 
Rimangono forti dubbi sull’aumento del rischio di polmonite in pazienti con malattia polmonare cronica ostruttiva ( BPCO ) che utilizzano corticosteroidi per via inalatoria.E’ stato condotto uno s[…]
Raltegravir: stessa efficacia di Efavirenz nella riduzione del carico virale HIV e nell’aumento del conteggio delle cellule CD4 nei pazienti naive
 
Raltegravir ( Isentress ), un inibitore dell’integrasi, ha dimostrato di avere la stessa efficacia di Efavirenz ( Sustiva ) nel mantenimento della riduzione del carico virale a livelli non rilevabili […]
Reyataz nel trattamento dell’infezione da HIV-1
 
Reyataz, il cui principio attivo è Atazanavir, è un farmaco antivirale che trova indicazione in combinazione con Ritonavir e altri medicinali antivirali per il trattamento degli adulti con infezione[…]
Truvada, una combinazione di Emtricitabina e Tenofovir disoproxil nel trattamento dell’infezione da HIV
 
Truvada, un medicinale che contiene due principi attivi, Emtricitabina ( 200 mg ) e Tenofovir disoproxil ( 245 mg ), trova indicazione in combinazione con almeno un altro farmaco antivirale nel tratta[…]
Kivexa, combinazione di Abacavir e Lamivudina nel trattamento dell’infezione da HIV
 
Kivexa è un medicinale che contiene due principi attivi, Abacavir ( 600 mg ) e Lamivudina ( 300 mg ), ed è impiegato in combinazione con almeno un altro farmaco antivirale per il trattamento di pazi[…]
Abacavir e Lamivudina versus Tenofovir ed Emtricitabina nella terapia iniziale dell’infezione da HIV-1
 
L’uso di combinazioni a dosi fisse di inibitori nucleosidici della trascrittasi inversa ( NRTI ) con un inibitore non-nucleosidico della trascrittasi inversa ( NNRTI ) o un inibitore della proteasi ri[…]
Infettivologia Newsultima modifica: 2011-08-28T14:27:00+02:00da xagenamedicina
Reposta per primo quest’articolo